Pensieri su "PER SEMPRE LA MIA RAGAZZA" di Heidi McLaughlin

Liam non aveva in programma di diventare una rockstar.
La sua vita era stata tutta pianificata. Football al college. Entrare nella NFL. Sposare la sua ragazza, con la quale avrebbe passato il resto della vita.

Eppure le ha spezzato il cuore il giorno in cui le ha detto che se ne sarebbe andato. Era giovane e pensava di aver preso la decisione migliore per lui, ma era quella sbagliata per loro come coppia.

Liam ha riversato tutta la sua anima nella musica, ma non ha mai dimenticato lei, la sua Josie. Né il suo odore, o il suo sorriso.

E ora Liam sta tornando a casa dopo dieci anni, per piangere la perdita di un amico comune.

Rivedrà Josie, rivedrà la sua ragazza.

Sarà in grado di spiegarle ciò che l’ha portato a dividersi da lei e soprattutto sarà in grado di riprendersi l’amore della sua vita?


Titolo: Per sempre la mia ragazza
Titolo originale: Forever my girl
Serie: Beaumont #1
Autrice: Heidi McLaughlin
Traduttrice: Barbara Cinelli
Genere: Contemporaneo
ISBN ebook: 978-88-9312-575-8
Lunghezza: 250 pagine
Prezzo: € 4,99





Questo libro è finito nelle mie letture a fronte del fatto che l'autrice sarebbe venuta al Rare di Roma ed ero curiosa di farmi un'idea del suo stile, ma purtroppo non è proprio andata.
Manca poco alla fine dell'anno e credo di aver trovato la storia più deludente del 2019.

Forse dalla sinossi avevo presupposto un romanzo diverso, la redenzione di un uomo caduto, una specie di ritorno a casa del figliol prodigo, e io amo particolarmente queste storie: a chi non si nega una seconda occasione?


[SPOILER****************************]
*******************************************
***********************************************


Invece la storia si concentra su due personaggi che definire urticanti è dir poco.
Liam ha abbandonato la sua fidanzatina per inseguire la carriera di musicista. Succede, capita, solo che lui l'ha lasciata senza dirle un motivo e ha continuato a negarsi anche dopo, quando lei aveva provato a cercarlo per darsi pace. Allo stesso modo ha lasciato tutti, migliori amici compresi.
Ha ottenuto molto, ma in dieci anni s'è trasformato in uno str... consolidato, uno che - per inciso - non è stato mai sfiorato dall'idea di farsi una famiglia.

Poi capita la tragedia e lui fa ritorno a casa.
Qui io mi aspettavo lacrime e sangue, e un eroe caduto, appunto, che lotta per riscattarsi e rifarsi benvolere. Invece no.
Lui torna e - tipo uno schiocco di dita - capisce tutto ciò che è successo mentre era via, decide di riprendersi ciò che è suo, lo fa.

Tutto ciò perché la tipa mollata e che in dieci anni doveva essere andata avanti non è neppure uno zerbino, peggio, una moquette che si srotola davanti quando lui incede.
Nella pagina precedente Josie assicura che non lo perdonerà mai, nella pagina seguente lo accoglie con la lingua a penzoloni.

A un certo punto però c'è il guizzo, il punto di scontro del libro, dove Liam dovrebbe essere messo a dura prova. E infatti Josie si sta per sposare con un pediatra che le è sempre stato accanto, fedele e protettivo.

Dunque:
- rockstar str... che ti ha abbandonato a tirare avanti da sola, infedele, semi-tossico, inaffidabile;
- medico, ugualmente carino, affidabile, stabile, uno che c'è sempre stato.
Capite che qui c'era lo spunto per uno scontro di proporzioni epiche, con i due pronti a lottare per Josie e Liam costretto finalmente a sfoderare le unghie per riconquistarla.
Invece no.
Liam non deve muovere una paglia.

L'autrice pensa bene di inventarsi un attacco di follia per il povero dottore, il quale si alza al mattino e ordina a Josie di mollare tutto e di seguirlo con medici senza frontiere.
????????????????????

ergo: rockstar schifosamente ricco, bonazzo e famoso contro volontario precario nel terzo mondo.
Chi sceglierà Josie???
La domanda del secolo, ma eviterò ulteriori spoiler :))))))))))))))))))))

In conclusione: sostanzialmente insipido. 
Uno stile piatto, privo di emozioni. 
Una delle poche volte che il film parrebbe molto meglio del libro.


Amarilli

1 commento:

Powered by Blogger.