Pensieri su "Bad Boy Mai più senza di te" di Blair Holden

L'amore è un po' come una caduta libera: più intensamente ti innamori, più è doloroso toccare il fondo. E Tessa lo sa bene: dopo la rottura con Cole, è quasi certa che nessuna parte di sé sia sopravvissuta alla caduta. 
Con il cuore e l'anima in mille pezzi, ogni volta che lo vede, si destreggia in equilibrio precario tra la voglia di urlargli contro tutta la sua rabbia e la sua delusione, e quella di implorarlo di sdraiarsi accanto a lei e stringerla tra le braccia. 
Perché lei ci aveva creduto davvero, aveva sperato davvero che la loro storia fosse da «vissero per sempre felici e contenti».
Eppure la vita è anche questo: le persone si lasciano di continuo, gli uomini tradiscono... Sta a Tessa decidere se continuare a crogiolarsi nel dolore o voltare pagina.
Ma non è l'unica a soffrire per questa rottura. Cole, infatti, non se la passa meglio: il pensiero di aver perso la ragazza che amava e di averla ferita lo tormenta, non riesce a perdonarsi per quello che ha fatto, ed è disposto a tutto per riconquistarla. Tessa non si fida, e soprattutto non può permettersi di mettere in pausa la sua vita per lui. Non ora che è stata ammessa all'università dei suoi sogni.
Ma si può davvero smettere di amare qualcuno da un giorno all'altro?

La serie The Bad Boy's Girl è composta da:
1. The Bad Boy's Girl (Bad boy. Mai più con te)
1.5 The Chronicles Of A Bad Boy
2. The Bad Boy's Heart (Bad boy. Mai più senza di te)

Titolo: Bad boy. Mai più senza di te 
Autrice: Blair Holden
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 352
Prezzo cartaceo: euro 17,90
Data di uscita: 23 Agosto 2016

Mai più senza di te è il secondo capitolo di Bad Boy: una delle serie fenomeno di Wattpad sulla scia di After, con oltre 150 milioni di visualizzazioni online.

Romanzo difficile da recensire e valutare questo perché, per me, fatto di alti e bassi continui che non hanno offerto quella sferzata, quel colpo di scena colossale, che ti lascia in trepidazione e che io tanto cerco nei romanzi. 
Forse è un capitolo che resta più in sordina rispetto al primo (recensito QUI) proprio perché in attesa di lanciare una bomba deflagrante nel proseguo... o forse ero io ad aver covato troppe aspettative.
Ricordo però che anche questo ha preso vita da Wattpad ed infatti ha lo stile di quelle storie che crescono a poco a poco, giorno per giorno, grazie ai suggerimenti dei lettori (e quindi è una storia che non nasce per essere letta tutta d'un fiato). Tanti gli spunti. Sicuramente non mancano, ma forse devono ancora essere ripresi e sviluppati meglio in futuro.

Romanzo diviso in due parti che vanno a coincidere con il termine dell'hight school e l'inizio dell'università per i due protagonisti.
Il taglio è netto e lo si coglie anche perché nella prima parte sono predominanti alcune amicizie ed alcuni personaggi che vanno invece a perdersi (per ridursi ad alcune "comparsate") nella seconda parte.
La prima parte riprende il finale del primo volume, con Tessa che è intenzionata a non aver più nulla a che vedere con Cole e il bel cattivo ragazzo che alla fine riesce a farsi includere nel viaggio/vacanza delle tre amiche.
La seconda parte sembra un po' un dejà vu del primo romanzo con la differenza che cambieranno i personaggi che ruotano intorno ai Colessa. Tessa troverà due nuove amiche (la compagna di stanza ed una esuberante sostenitrice della coppia); mentre Cole sarà in grado di calamitare su di sé l'attenzione di nuove ragazze pronte a vendicarsi su Tessa per allontanarla ed avere campo libero con lui.
Un "già letto" abbastanza piatto, ad essere sincera, anche perché Cole pare non incappare mai in un grosso sbaglio ed esser proprio il fidanzato modello e Tessa non viene mai assalita da nessun dubbio in merito all'amore di Cole.
Mi sarei aspettata qualcosa di più succoso al momento dell'entrata in scena del figlio del nuovo fidanzato della madre. Speravo gettasse un po' di pepe nella coppia... Invece renda a malapena "acqua Ferrarelle" poche pagine.
Speravo che Cole facesse un passo falso e trovasse il modo per movimentare un po' la loro storia. Ma niente. Cole è il cattivo ragazzo ideale che tutte abbiamo sempre sognato. Questa volta commetterà solo un passo falso, ma nemmeno di così grossa importanza. Anzi, servirà a sottolineare ancora di più il suo attaccamento a Tessa.

Lo stile è ancora buono e l'autrice fa mantenere a Tessa l'innata simpatia e quell'auto-ironia che abbiamo già imparato ad amare. Lo si legge in un fiato perché ormai ci si è appassionati alla coppia.
Lo trovo solo un po' sottotono rispetto al precedente.
Ma non è finita qui. La Holden deve ancora dar sfogo alla sua penna. E io aspetterò.

Stefania

2 commenti:

Powered by Blogger.